Quando scadono i corsi sulla Sicurezza sul Lavoro?

ll Decreto Legislativo 81/08, coordinato con il D.Lgs.106/2009, oltre a fornire un vero e proprio “Codice della salute e della sicurezza sul lavoro”, fornisce anche indicazioni ben specifiche per quanto riguarda la formazione specifica del Dipendente e del Datore di Lavoro. Il Testo Unico inoltre fornisce un vero e proprio vademecum, affinato successivamente dalll'"Accordo Stato Regioni Stato Regioni del 7 Luglio 2016​", sulla durata della Formazione e il successivo Aggiornamento con l'obiettivo di ridurre i rischi che i lavoratori incorrono nelo svolgimento delle loro attività.

Di seguito riportiamo una tabella riassuntiva sui corsi e i relativi aggiornamenti.

TIPO DI CORSO

RIFERIMENTO NORMATIVO

AGGIORNAMENTO FORMATIVO PREVISTO

Formazione dei Lavoratori A.S.R. 21/12/2011

Periodicità: 5 anni

Durata: 6 ore per tutti i livelli di rischio

Metodologiaaula, e-learning

Notenon dovranno essere riprodotti meramente argomenti e contenuti già proposti nei corsi base, ma si dovranno trattare significative evoluzioni e innovazioni, applicazioni pratiche e/o approfondimenti che potranno riguardare:

approfondimenti giuridico-normativi;

aggiornamenti tecnici sui rischi;

aggiornamenti su organizzazione e gestione della sicurezza;

fonti di rischio e relative misure di prevenzione.

Nell'aggiornamento non è compresa la formazione relativa al trasferimento o cambiamento di mansioni e all'introduzione di nuove attrezzature di lavoro o di nuove tecnologie, di nuove sostanze e preparati pericolosi. Non è ricompresa, inoltre la formazione in relazione all'evoluzione dei rischi o all'insorgenza dì nuovi rischi.

Preposti A.S.R. 21/12/2011

Periodicità: 5 anni

Durata: 6 ore per tutti i livelli di rischio

Metodologiaaula, e-learning

Noteargomenti e contenuti in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro.

Dirigenti A.S.R. 21/12/2011

Periodicità: 5 anni

Durata: 6 ore per tutti i livelli di rischio

Metodologia: aula, e-learning

Note: argomenti e contenuti in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro.

Datori di lavoro / RSPP A.S.R. 21/12/2011

Periodicità: 5 anni

Durata:

rischio basso 6 ore

rischio medio 10 ore

rischio alto 14 ore

Metodologia: aula, e-learning

Note: non dovranno essere meramente riprodotti argomenti e contenuti già proposti nei corsi base, ma si dovranno trattare significative evoluzioni e innovazioni, applicazioni pratiche e/o approfondimenti nei seguenti ambiti: approfondimenti tecnico-organizzativi e giuridico-normativi; sistemi di gestione e processi organizzativi; fonti di rischio, compresi i rischi di tipo ergonomico; tecniche di comunicazione, volte all'informazione e formazione dei lavoratori in tema salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

RSPP - ASPP A.S.R. 26/01/2006

Periodicità: 5 anni

Durata per Responsabili SPP:

60 ore per i macrosettori Ateco n° 3, 4, 5, 7

40 ore per i macrosettori Ateco n° 1, 2, 6, 8, 9

Durata per Addetti SPP: 28 ore per tutti i macrosettori Ateco

Metodologia: aula, formazione a distanza

Note: argomenti e contenuti dovranno riferirsi ai moduli del rispettivo percorso formativo, con particolare riguardo a:

1) settore produttivo di riferimento

2) novità normative nel frattempo intervenute in materia

3) innovazioni nel campo delle misure di prevenzione

RLS D.Lgs. n°81/2008 (art. 37 comma 11)

Periodicità: annuale

Durata:

4 ore da 15 a 50 lavoratori

8 ore con più di 50 lavoratori

Metodologia: non specificato

Note: nessun riferimento normativo al di sotto dei 15 lavoratori

CSE - CSP D. Lgs. n.81/2008, Allegato XIV

Periodicità: 5 anni

Durata: 40 ore

Metodologia: non definita

Note: può essere svolto anche attraverso la partecipazione a convegni o seminari con un massimo di 100 partecipanti.

Periodicità: non specificato (3 anni consigliato)

Durata:

rischio basso 2 ore

rischio medio 5 ore

rischio alto 8 ore

Antincendio Dip. VV.FF. circ. n°12653 del 23/02/2011

Periodicità: non specificato (3 anni consigliato)

Durata:

rischio basso 2 ore

rischio medio 5 ore

rischio alto 8 ore

Metodologia:

rischio basso (aula, sussidi audiovisi o pratica)

rischio medio (aula e pratica)

rischio alto (aula e pratica)

Note: Richiesta la periodicità triennale dal Comando Provinciale VV.FF. di Forlì-Cesena con Prot. n°672 del 19/1/2012 non validoai fini di legge ma solo come orientamento.

Primo Soccorso D.M. n. 388/2003

Periodicità: 3 anni

Durata:

gruppo B, C 4 ore

gruppo A 6 ore

Note: in merito alla capacità di intervento pratico

CEI 11-27 Norma (IV° ed.) CEI 11-27:2014 Aggiornamento periodico non definito dalla specifica normativa. Obbligatorio come requisito di carattere generale previsto dall'art 37, comma 6 del D. Lgs. 81/08.
Spazi Confinati D.P.R. n°177 14/09/2011 Aggiornamento periodico non definito dalla specifica normativa. Obbligatorio come requisito di carattere generale previsto dall'art 37, comma 6 del D. Lgs. 81/08.
Addestramento uso DPI 3^ categoria D. Lgs. n.81/2008 Aggiornamento periodico non definito dalla specifica normativa. Obbligatorio come requisito di carattere generale previsto dall'art 37, comma 6 del D. Lgs. 81/08.
Segnaletica stradale Decreto interministeriale 04/03/2013

Periodicità: 4 anni

Durata: 3 ore

Note: corso teorico-pratico di durata minima di 3 ore, di cui 1 ora di contenuti tecnico-pratici, in caso di modifiche delle norme tecniche.

Ponteggi D. Lgs. n.81/2008 (art. 136, All. XXI)

Periodicità: 4 anni

Durata: 4 ore

Note: previste 3 ore di contenuti tecnico pratici.

Abilitazione all'uso di attrezzature da lavoro

A.S.R. 22/02/2012

 

 

 

Circolare n° 12 del Ministero del Lavoro 11-3-2013

Periodicità: 5 anni

Durata: 4 ore

Note: previste almeno 3 ore relative agli argomenti dei moduli pratici

 

 

Periodicità: 5 anni

Durata: 4 ore

Note: è riconosciuta la possibilità che le 3 ore relative agli argomenti dei moduli pratici che possano essere effettuate in aula con un massimo di 24 partecipanti.

Abilitazione all'uso di attrezzature da lavoro: TRATTORI AGRICOLI E FORESTALI A.S.R. 22/02/2012, Circolare n° 12 del Ministero del Lavoro 11-3-2013

Periodicità: 5 anni

Durata: 4 ore

Metodologia: aula

Note: i lavoratori del settore agricolo che sono in possesso di esperienza documentata almeno pari a 2 anni sono soggetti ai corso di aggiornamento da effettuarsi entro il 12-3-2017.

 

Ti piace questa pagina? Condividila su Facebook!

Alcuni dei nostri clienti

La realizzazione e la promozione online di questo sito sono state curate da TECNASOFT - 2018